banner

Interruzione delle terapie

 

A volte le persone affette da schizofrenia si accorgono che le loro condizioni stanno peggiorando e che potrebbero avere una ricaduta, ma non sempre sono in grado di fare qualcosa al riguardo.

Rispetto alle persone che aderiscono correttamente alla terapia, chi la abbandona o la interrompe va spesso incontro ai seguenti fenomeni:

  • Ricomparsa dei sintomi della schizofrenia, con impatto negativo sulla propria vita.
  • Necessità di visita urgente, accesso al pronto soccorso o ricovero in ospedale.
  • Deterioramento della qualità della vita e perdita di autonomia.

Pertanto, è importante seguire le prescrizioni del proprio medico.

Il trattamento è essenziale per evitare le ricadute di malattia, così da non avere un peggioramento della prognosi e continuare a vivere nella maniera
più normale possibile.

Se sei affetto da schizofrenia e stai pensando di interrompere il trattamento, vale la pena di riflettere sulla tua decisione, perché le conseguenze possono essere negative per la tua salute.

Come te, molti altri hanno pensato di abbandonare la terapia farmacologica. 
Fai un elenco dei motivi per cui vuoi abbandonare la terapia o per cui ti risulta difficile continuare, e portalo al tuo medico.
Il tuo medico potrà aiutarti a trovare una soluzione che ti renda più facile l'assunzione del trattamento.